No ai Botti di Capodanno

"Sono diverse le iniziative messe in campo dall’associazione italiana difesa animali ed ambiente per le festività di capodanno.Quest’anno lanciamo con alcuni giorni di anticipo il decalogo per evitare che i nostri amici a quattro zampe (micio e fido) debbano passare una pessima notte di capodanno a causa dei botti. Sono regole molto semplici e facili da seguire da chiunque abbia a cuore i propri amici a quattro zampe. Inoltre quest’anno vogliamo protestare pubblicamente con una petizione on line per chiedere che una volta per tutte vengano messi fuori legge i botti di capodanno che ogni anno provocano la morte di almeno 1000 cani ed altrettanti gatti (specialmente anziani) colpiti da infarto durante i botti della notte di San Silvestro e senza dimenticare gli altri animali e gli umani anziani e cardiopatici che soffrono e vivono male quelle ore che dovrebbero essere di gioia e si trasformano in ore di angoscia per molti- ci dice Lorenzo Croce presidente nazionale AIDAA- ed inoltre come abbiamo fatto per Natale e Santo Stefano anche per il giorno di capodanno sarà attivo il telefono amico AIDAA per le segnalazioni e le urgenze, nei due giorni di festa appena trascorsi abbiamo ricevuto una trentina di chiamate, due dalla provincia di Parma per cani rimasti scossi dal terremoto e molte sono state le chiamate per avere informazioni sui pronto soccorsi veterinari aperti in varie parti d´Italia. Poche, per fortuna le segnalazioni di cani abbandonati o vaganti sulle strade ed autostrade italiane, rispetto allo scorso anno le telefonate e le richieste di aiuto sono diminuite del 50% un buon segnale che sta a dimostrare la maggiore attenzione degli italiani nei confronti dei loro amici pelosi".

Decalogo dei consigli per Fido e Micio :
Ecco alcuni semplici consigli per evitare che la notte di capodanno micio e fido vivano ore di angoscia a causa dei botti di capodanno.

Consigli per Fido :
  1. non mostrarsi troppo protettivi, alimenta le loro paure;
  2. tenerli in appartamento, meglio se in una stanza in penombra e lontana dai rumori;
  3. minimizzare l´impatto dei botti accendendo la musica;
  4. non tenerli legati alla catena potrebbero strozzarsi;
  5. passeggiare con il cane saldamento al guinzaglio, facendo attenzione per i cani anziani e cardiopatici;
  6. assicurarsi per tempo che siano facilmente identificabili con microchip, tatuaggio e medaglietta;
  7. se l´animale vi sfugge di mano cercatelo nei canili e comunicate la scomparsa presentando denuncia di smarrimento ai vigili, carabinieri o polizia, avvisate le associazioni animaliste e i siti internet che si occupano di cani scomparsi (per AIDAA sportelloanimali@libero.it, oppure telefonare al +39 392.6552051);
  8. non rafforzare la loro paura dei botti agitandovi;
Consigli per Micio :
  1. non guardarli negli occhi, potrebbero diventare aggressivi;
  2. manifestare indifferenza accendendo musica o tv;
  3. non lasciarli soli in giardino ed in balcone in quanto potrebbero farsi male, scappare o buttarsi di sotto;
  4. preparargli un rifugio alternativo già individuato magari sotto il letto;
  5. anticipare l´orario dei bisogni e nei casi più gravi chiedere al veterinario di fiducia un blando sedativo per tranquillizzarli;
  6. assicurarsi per tempo che siano identificabili per microchip o tatuaggio;
  7. se il gatto scompare cercarlo subito in zona, potrebbe essersi nascosto poco distante da casa;
  8. preparare una locandina con foto e numeri telefonici, affiggerla vicino a casa e diffonderla via internet sui siti animalisti (per AIDAA sportelloanimali@libero.it oppure telefonare al +39 392.6552051);
Telefono Amico :
Il telefono amico AIDAA è attivo nelle giornate del 31 dicembre 2008 e del 1 gennaio 2009 dalle ore 9 alle ore 20 e fornisce indirizzi utili per pronto soccorsi e ambulanze veterinarie per i maggiori centri d´Italia e raccoglie segnalazioni su animali scomparsi e animali vaganti per le strade. Nei giorni di Natale e Santo Stefano il telefono ha ricevuto circa 30 telefonate quasi tutte richiedenti indirizzi di pronto soccorso veterinari aperti e solo poche segnalazioni di cani abbandonati. I volontari AIDAA rispondono al numero +39 392.6552051

Petizione di protesta contro i botti Online :
Ogni anno sono circa 1000 i cani e altrettanti i gatti che muoiono nella notte di San Silvestro a causa dei botti si tratta prevalentemente di animali anziani o cardiopatici, ad essi vanno aggiunti migliaia di uccellini e altri animali di allevamento oltre a milioni di uomini e donne cardiopatici ed anziani per i quali le ore di passaggio da un anno all’altro che dovrebbero essere di festa, si tramutano in ore di angoscia. Per questo motivo AIDAA ha messo in rete una petizione on line che verrà inviata nei prossimi giorni al capo del governo ed a tutti i gruppi parlamentari di camera e senato per chiedere che i botti vengano messi fuori legge.

Per firmare: www.firmiamo.it/noaibottidicapodanno
AIDAA : Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente
Sito Web : www.aidaa.net (sito in costruzione)
Contatti :  presidenza.aidaa@libero.it   direttivo.aidaa@libero.it
Mobile : +39 392.6552051  +39 347.8883546


< torna al indice
Share this post!

0 Comments:

L'aforisma della settimana: La maggior parte delle persone che hanno un cane, alla lunga imparano ad obbedire al loro amico a quattro zampe.(Robert Morley)